Perché abbiamo tonsille? Esiste una funzione particolare che servono?

Nonostante la medicina ad alta tecnologia, ci sono ancora alcune domande fondamentali su come funziona il corpo umano che stump la professione medica. E la funzione delle tonsille è una di esse.

Quando ero in scuola medica, quasi nulla è stato menzionato sulle tonsille. I libri di testo dedicano solo a questi organi un solo paragrafo. Quindi i medici sanno di più su come rimuoverli di quello che fanno nel tuo corpo.

Dopo che non sanno cosa fanno o perché i nostri corpi li hanno, i medici statunitensi eseguono ogni anno circa 650.000 tonsillectomie. A circa 10.000 dollari per intervento chirurgico, ciò significa che la rimozione delle tonsille genera quasi 6,5 miliardi di dollari l'anno. E questo per una sola procedura chirurgica. La rimozione delle tonsille era una volta la moda e doveva trattare le infezioni della gola, anche se le prove suggeriscono che non c'è abbastanza significativa diminuzione delle infezioni della gola dopo la tonsillectomia per giustificare l'uso di questo procedimento in maniera diffusa.

Ora, la ragione principale per le tonsillectomie nei bambini è per l'apnea del sonno e altri disturbi del sonno ritenuti essere causati da tonsille ingrandite che ostruiscono la gola e la via aerea.

Che cosa i medici conoscono circa la funzione delle tonsille?

La medicina afferma che le tonsille sono parte del sistema linfatico che aiuta a combattere le infezioni, in quanto le tonsille contengono il tessuto linfoide che ha prodotto le cellule del sangue e degli anticorpi bianchi. Tuttavia, le tonsille non sono linfonodi. I linfonodi hanno seni attraverso i quali filtra il liquido linfatico. Niente di simile accade con le tonsille.

Le tonsille sono ghiandole di dimensioni di noce costituite da tessuto linfoide che circonda diverse cripte profonde o pieghe. La linfa non filtra attraverso le tonsille, ma la saliva riempita di batteri e il cibo contatta le cripte di tonsille. I batteri sono noti per risiedere all'interno di queste pieghe. Mentre inghiottiamo, i cibi e la saliva si lavano oltre queste pieghe trasmettendo campioni di batteri in loro gole.

La medicina sostiene che non ha idea di quali sono le tonsille verosimilmente da fare nel corpo, a parte una vaga funzione di immunità. I libri di testo dicono che le tonsille sono la prima linea di difesa contro l'infezione, anche se qualsiasi patogeno nelle tonsille è già presente nei vostri intestini e / o nei polmoni, quindi è difficile capire come questa è una prima linea di difesa. Le tonsille sono anche dette trappole in bocca, anche se non esiste alcun meccanismo per descrivere come le tonsille possono farlo poiché non sono filtranti, così come i linfonodi. Infatti, le tonsille sono accusate di diffondere i batteri, senza intrappolare. La ricerca mostra anche che la rimozione delle tonsille non sembra aumentare la suscettibilità all'infezione. Quindi il ruolo delle tonsille nell'immunità è poco chiaro. Strano, non è vero, che la medicina può mappare il genoma umano, ma non possono dirti quali sono le tonsille. "

Tonselle e batteri

Vorrei proporre una nuova teoria sulla funzione delle tonsille e perché li abbiamo. Ma per capire il loro scopo nel corpo, devi capire i batteri.

La maggior parte delle persone rendono conto che viviamo in un mondo batterico. La nostra pelle e le mucose sono coperte da colonie di batteri. I nostri intestini sono pieni di batteri. Ognuno di noi può avere oltre 500 specie di batteri che vivono su e in noi.

Alcuni di questi batteri possono causare malattie quando il corpo è indebolito. Altri batteri sono utili, aiutando nella digestione e combattendo i batteri cattivi. Il campo emergente dei probiotici riconosce l'importanza dei batteri per la salute e cerca di fornire i batteri necessari al corpo umano. Lactobacillus acidophilus in yogurt è un esempio di un batterio benefico utilizzato per aiutare la digestione.

Lo studio dell'interazione tra i batteri ei loro ospiti umani è un campo affidabile e così tanti sono solo scoperti. Gli studi hanno già dimostrato che i batteri intestinali possono causare un guadagno o una perdita di peso. I batteri sono necessari per la produzione di alcune vitamine B e la vitamina K.

La scoperta del ruolo del batterio dello stomaco Helicobacter pylori nella formazione di ulcere dello stomaco e del cancro ha portato alla terapia antibiotica per queste condizioni. Ora, tuttavia, gli scienziati stanno avvertendo che questo batterio è anche utile. Malattie come la malattia da reflusso gastroesofageo, l'esofago di Barrett (una malattia ulcerosa nell'esofago) e i tumori dell'esofago inferiore e della cardia gastrica (stomaco superiore) sono stati drammaticamente e progressivamente aumentati poiché i medici hanno eliminato questo batterio con antibiotici . Inoltre, H. pylori è stato dimostrato di controllare i livelli della ghrelin ormonale che causa la fame umana, prodotto dalla fodera dello stomaco.

La greliina aumenta l'appetito per i cibi ad alto contenuto calorico. Come risultato della terapia antibiotica per uccidere H. pylori, i livelli di grelina diventano elevati, aumentando la fame e l'assunzione di cibo e provocando l'obesità.

È chiaro che alcuni batteri sono una parte importante dei nostri corpi e fisiologia. Abbiamo vissuto con loro fin dai primi uomini. E ci basiamo su di loro per la salute.

Un importante vantaggio di batteri per la nostra salute è il servizio che essi forniscono per la digestione. I batteri ci aiutano a digerire cose che non potremmo facilmente digerire da soli.

Prendiamo il caso di mucche, capre, cavalli e altri animali da pascolo. Questi vegetariani non possono digerire la cellulosa nelle erbe che mangiano senza l'aiuto di batteri. I batteri spezzano la cellulosa in zucchero, che l'animale può assorbire. Senza questi batteri, questi animali sarebbero morti di fame sulle loro diete vegetariane.

Così importanti sono questi batteri digestivi che questi animali hanno organi speciali per incubare i loro batteri e fermentare il loro cibo. Le mucche, le capre e le pecore hanno un rumeno, specialmente un grande sacco di fermentazione che contiene i verdi e i batteri dell'atene. I cavalli fermentano la loro alimentazione erbosa in un sacco chiamato ceacum, che si trova tra il piccolo e il grande intestino.

Essenzialmente, i batteri sono parte di questi animali. Hanno organi digestivi speciali che si basano specificamente sui batteri per la digestione. Non si può capire la funzione del rumeno o del ceacum di questi animali senza comprendere il ruolo dei batteri nel loro processo di digestione.

Negli esseri umani, anche i batteri aiutano la digestione del nostro cibo. Mentre facciamo i nostri enzimi digestivi per abbattere l'amido, le proteine ​​e i grassi, i batteri nei nostri intestini fanno la loro digestione del nostro cibo, aggiungendo i loro prodotti digestivi a quello che produciamo. Concludiamo ad assorbire i prodotti della digestione batterica così come i nostri prodotti.

Data l'elevata popolazione di batteri nei nostri intestini, i nostri corpi hanno allineato gli intestini con tessuto linfoide che fa parte del sistema immunitario. Questo tessuto produce globuli bianchi che a sua volta producono varie sostanze, come anticorpi, che controllano e coltivano i nostri batteri per impedirgli di uscire dal controllo.

Essenzialmente, i nostri corpi sono batteri parte. Abbiamo organi che si basano su batteri e un sistema immunitario con la capacità di utilizzare e gestire le popolazioni batteriche.

Come i batteri entrano nel sistema digestivo umano?

I batteri unidirezionali entrano nel sistema digestivo umano è con il cibo stesso. I cibi fermentati, come lo yogurt o il crauti, hanno i loro ingredienti batterici e questi aiutano nella digestione di questi alimenti. Gli alimenti crudi in generale hanno più contenuto batterico e gli enzimi forniti da questi batteri aiutano la digestione, il che è un motivo principale per cui alcune persone sono alimenti alimentari crudi. La maggior parte delle persone, tuttavia, cuoca il loro cibo, uccidendo i batteri potenzialmente cattivi, ma anche uccidendo i batteri benefici e i loro utili enzimi.

La più grande fonte di batteri per i nostri intestini è la bocca. Le nostre bocche sono piene di batteri. Ogni volta che inghiottiamo o mangiamo cibo, i batteri orali vengono lavati giù nello stomaco. Mentre lo stomaco ha un ambiente acido che uccide alcuni batteri, molti passano attraverso lo stomaco e negli intestini.

I batteri della bocca sono ovunque, intorno alle gengive, alla lingua e alle tonsille.

"Stones" o "kernel"?

Molte persone hanno "pietre" nelle loro cripte di tonsille, chiamate anche tonsilloliti. Queste candele biancastri a volte sono una causa di fastidio e possono essere espresse dalle tonsille premendo delicatamente. La "pietra" è composta da batteri, calcio e detriti di cellule e ricorda i noccioli kefir utilizzati per sviluppare colture batteriche. Queste pietre tonsille sono anche per lo sviluppo di colture batteriche.

Naturalmente le tonsille sono esposte al cibo e ai batteri. Questi vengono preparati nelle cripte di tonsille. Le cripte consentirebbero che alcuni batteri prosperassero in risposta a questo cibo. Ogni volta che inghiottiamo, i batteri in queste cripte essenzialmente seminano il tratto digestivo.

Vedi, quindi, che la funzione delle tonsille è come incubatori per batteri intestinali. Le cripte sono lì per creare un ambiente dove il nostro cibo incontra i nostri batteri. I tessuti linfatici che circondano le cripte aiutano a coltivare il giusto equilibrio batterico per la nostra dieta.

Le tonsille, quindi, sembrano essere organi digestivi. La loro funzione è di gestire la microflora del nostro sistema digestivo.

Se si mangia un sacco di prodotti lattiero-caseari, ad esempio, il latte in gola copre le tonsille e lascia battere i batteri che mangiano il latte. Questi batteri possono quindi inoculare i vostri intestini per aiutare nella digestione.

Naturalmente, questo può essere solo una delle molte altre funzioni delle tonsille nel controllo dei batteri. Ma il fatto che ci siano cripte o tasche in questo organo che detengono cibo e batteri suggerisce che questo organo è coinvolto in omeostasi batterica. La sua posizione sul retro della gola e in stretto contatto con il cibo suggerisce la sua funzione digestiva.

Se è vero, allora ciò significa che qualsiasi cambiamento nel nostro ambiente orale può influire sui nostri batteri tonsilici. L'alcool, lo zucchero, il fumo, la disidratazione e l'assunzione di farmaci possono alterare la comunità batterica nelle tonsille e influenzare la digestione. Potrebbe condurre a deragliare il microecosistema batterico all'interno delle tonsille. Ciò può causare problemi digestivi come gonfiore, indigestione, diarrea, costipazione, sensibilità alimentare e altro ancora.

Se i batteri all'interno delle tonsille vanno fuori mano, le tonsille si gonfiano mentre vengono attivate le cellule del sangue bianco per gestire la comunità batterica. Abbiamo tutti sperimentato le tonsille gonfie. Di solito è causato da batteri cattivi che assumono le cripte di tonsille.

Questo è quando la medicina entra nell'immagine. I medici riconoscono che le tonsille si infettano e possono diffondere l'infezione come si inghiottire, continuando a seminare i vostri intestini con questi batteri cattivi. Questo può causare problemi di deglutizione e respirazione, in modo che i medici spesso suggeriscono la tonsillectomia, circa 650.000 volte l'anno.

Cosa succede se rimuovi le tonsille?

Un'uscita inquietante della tonsillectomia è guadagno eccessivo. L'obesità infantile è un vero problema e potrebbe essere correlato alle tonsillectomie. Tuttavia, la comunità medica non vuole riconoscere il collegamento, in quanto non vedono alcun meccanismo per la connessione.

Come potrebbe la rimozione delle tonsille causare l'obesità? Se pensi alle tonsille come solo organi linfoidi, senza alcuna funzione nota, a parte una funzione immunitaria non specificata, come attualmente la medicina, allora questa domanda è un mistero. Tuttavia, quando si pensa alle tonsille come organi digestivi, ha senso.

Se lo scopo delle tonsille è quello di aiutare il seme del sistema digestivo con batteri utili che aiutano la digestione, la perdita di questi enzimi batterici significa digestione meno efficiente. Alcune carenze possono derivare dalla mancanza di enzimi batterici, causando la persona tonsillectomizzata a mangiare di più per ottenere la nutrizione necessaria. Mangiare un & # 39; normale & # 39; La quantità potrebbe non essere sufficiente per fornire tutta la nutrizione necessaria, anche se può ancora fornire un sacco di calorie disponibili. Per ottenere l'alimentazione necessaria, viene consumato il cibo in eccesso producendo assorbimento eccessivo di glucosio e conseguenti depositi di grasso.

D'altro canto, la mancanza di alcuni batteri può rendere meno disponibili le calorie, portando alla perdita di peso.

Contiamo sui batteri per la digestione e sulle tonsille per coltivare i batteri giusti. Senza tonsille la flora batterica dell'intestino sarà meno controllata, e potrebbe non avere i batteri corretti per le vostre esigenze digestive, portando a tutti i tipi di problemi.

Questo può anche spiegare alcune allergie alimentari. Le allergie alimentari di solito si verificano quando le proteine ​​straniere non sono completamente digerite nel loro aminoacidi componente. Gli aminoacidi non causano tipicamente allergie, ma proteine ​​e frammenti di proteine ​​possono essere antigeni potenti che portano ad allergie. Senza l'aiuto di enzimi digestivi batterici, c'è una maggiore probabilità che queste proteine ​​non saranno completamente digerite, aumentando le probabilità di reazioni allergiche.

Se la rimozione delle tonsille può portare ad un guadagno eccessivo, allora cosa succede quando si danno alle persone antibiotici? Gli antibiotici non dovrebbero uccidere almeno alcuni dei batteri all'interno delle tonsille? Non dovrebbe questo avere un risultato analogo come la rimozione del tonsilo?

In realtà, anche gli antibiotici causano un aumento di peso.

Perché il settore della medicina non ha riconosciuto questa funzione delle tonsille?

La medicina moderna ha guadagnato il suo potere con lo sviluppo di antibiotici. Le malattie batteriche possono uccidere e gli antibiotici hanno salvato vite. Il pregiudizio contro i batteri ha permeato la cultura medica e popolare, provocando lavaggi antisettici a mano, collutori e un mondo sopra sanificato. Non si può aspettare un'industria che ha scoperto gli antibiotici per abbracciare facilmente i batteri come importanti per la salute. Di conseguenza, le tonsille sono considerate come una "prima linea di difesa" contro i germi d'invasione e nient'altro. Una volta che quei germi cattivi tengono le tonsille, dovrebbero essere rimossi, affermano. Non si è mai accennato a loro che le tonsille hanno anche buoni germi. Al modello antibiotico addicted medico, non ci sono germi buoni.

C'è un difetto di base nel moderno ragionamento medico. La medicina moderna considera inutile alcune parti del corpo umano. I medici non sono addestrati a pensare che ci sia un motivo per tutto nel nostro corpo. Tuttavia, i nostri corpi sono stati progettati dalla natura (o da Dio) per lavorare in un certo modo, anche se non possiamo attualmente comprendere quel design. Le cripte in tonsille raccolgono i batteri per uno scopo, anche se la nostra scienza attuale non può comprendere questo scopo. Qualsiasi medico che rimuove le tonsille o l'appendice o qualsiasi altra parte del corpo perché, affermano, non ha scopo è solo leggermente meno di uno sciocco che la persona che fedelmente segue la loro prescrizione.

Questo non significa che le tonsille non dovrebbero mai essere rimosse. Ci possono essere casi in cui ciò sia necessario. Ma la causa del problema di tonsille deve essere affrontata. Perché questi organi di gestione dei batteri perdono il controllo sui loro batteri?

Forse la causa principale dei problemi di tonsille è l'uso eccessivo di antibiotici. Sappiamo che gli antibiotici possono causare diarrea in quanto disturba la nostra comunità batterica intestinale. Gli antibiotici disturberanno anche la nostra comunità batterica tonsille. Mangiare cibi con batteri benefici, come lo yogurt, è spesso raccomandato dopo l'uso di antibiotici per ripristinare gli intestini con queste specie benefiche. Le persone che ancora hanno le loro tonsille possono ricolonizzare le loro tonsille con questi batteri buoni. Quelli senza tonsille possono avere bisogno di reintrodurre continuamente i buoni batteri con il loro cibo.

Un altro problema può essere l'uso dell'alcool, sia come bevanda che come colluttorio. L'alcol disturberà le nostre tonsille, irritando la mucosa e alterando la composizione microflorale. Il fumo può anche essere un problema. La nicotina ha dimostrato di influenzare un ampio spettro di batteri in bocca, sopprimendo alcune specie batteriche e stimolando altri. Realizzare che le tonsille sono organismi digestivi possono aprire un nuovo campo di medicina dove possiamo pulire e risistemare le tonsille con la comunità batterica adeguata per la nostra dieta e le nostre esigenze di salute.

Che cosa circa l'appendice?

Naturalmente, questo solleva una domanda su un altro organo che la medicina dice che non abbiamo bisogno – l'appendice. Questo organo, come le tonsille, contiene i batteri. È alla bocca dei grandi intestini, o del colon. Potrebbe l'appendice seminare il colon con batteri benefici per la digestione del colon? Dopo tutto, il colon è dove la vitamina B-12 viene attivata dai batteri. L'appendice potrebbe essere le tonsille del colon?

Non aspettatevi una risposta dalla comunità medica. Ci sono circa 300.000 appendectomies eseguite negli Stati Uniti ogni anno.

Può la tonsillectomia portare all'obesità?

Quando un chirurgo vede un'appendice o una tonsola, è solitamente quando l'organo è infetto da malattia. Forse in alcune situazioni la rimozione di questi organi è appropriata e necessaria.

Tuttavia, prima di poter prendere questa decisione, devi sapere che cosa le tonsille e l'appendice normalmente fanno e quali mancano senza di loro.

La nostra cultura sta affrontando un'epidemia di obesità. Se le tonsille sono effettivamente importanti gestori delle comunità batteriche intestinali del corpo, la perdita di tonsille può essere un fattore importante per la creazione di obesità e altre malattie intestinali e coloniche.

Gas, indigestione, intestini irritabili, cravings, dirrhea, allergie alimentari. L'elenco dei possibili impatti negativi della tonsillectomia probabilmente crescerà come conoscenza del ruolo dei batteri nel mantenimento dei vantaggi sanitari. Nel frattempo, se il medico ti dice di rimuovere una parte del tuo corpo perché non sa quello che è, allora cerca un altro medico.



Source by Sydney Ross Singer