Esiste un modo molto semplice per garantire che la tua nuova attività su Internet abbia successo prima ancora di avviarla, e questo è facendo i tuoi compiti. Sembra una cosa ovvia da dire, ma molti falliscono al primo ostacolo saltando dritto senza un piano d'azione corretto. Come dice il proverbio, "non riescono a pianificare, piano per fallire".

L'errore comune fatto dagli imprenditori online in erba, sta creando (o sta facendo un inventario) un prodotto e poi sta tentando di venderlo tramite il loro sito web . Quegli Internet Marketers che conoscono veramente i segreti del successo online fanno comunque il contrario; trovano prima un mercato affamato e poi forniscono semplicemente prodotti su misura per i loro interessi. È un concetto incredibilmente semplice, ma di solito la maggior parte dei metodi migliori e di maggior successo lo sono!

Quindi cosa comporta questo compito e come possiamo farlo?

Oltre ad essere il più grande mercato mai visto, Internet è anche il miglior strumento di ricerca possibile per conoscere mercati specifici. Ci consente di passare attraverso molti processi diversi per determinare la popolarità generale dei "mercati di nicchia", e il fatto che ci fornisce molti metodi per sottoporsi a ricerche di mercato, significa che dovremmo ottenere risultati piuttosto conclusivi.

Wordtracker e ricerca parole chiave di Google.

Controlla alcune parole chiave o frasi correlate al tuo mercato: guarda quante persone le hanno utilizzate per la ricerca. Idealmente, stai cercando fino a 2000 ricerche giornaliere per una nicchia molto popolare.

Pubblicità AdWords di Google.

Digita l'oggetto di nicchia in Google e controlla se esiste molte persone già pubblicizzano i loro prodotti con Google AdWords. Questi annunci sono elencati nella parte destra dei risultati di ricerca di Google. Se vedi gli stessi annunci ripetuti continuamente, allora è sicuro che sia perché funzionano e che il prodotto in vendita sta vendendo bene.

Risultati della ricerca di Google.

While sei lì controllare i risultati di ricerca stessi per il volume puro di siti. Non stai necessariamente cercando solo siti commerciali correlati alla tua nicchia proposta, più solo siti web in generale per avere un'idea del livello di interesse

Video di YouTube.

Quanti video vengono elencati quando si digita il soggetto specifico e quante visualizzazioni hanno ricevuto i video? YouTube è uno strumento di ricerca favoloso; sempre più persone cercano e pubblicano contenuti video per tutto il tempo. Le cifre che YouTube attribuisce a ciascun video ci permettono di vedere esattamente quante persone hanno visto in un intervallo di tempo specifico.

Gruppi, forum, bacheche, Facebook.

Questi sono luoghi in cui trovi gruppi di persone tutte interessate allo stesso argomento, dai uno sguardo per vedere se quelli che si occupano del tuo mercato sono un alveare di attività. Facebook in particolare sta guadagnando popolarità a un ritmo sorprendente; avrai un'idea abbastanza chiara della popolarità della tua nicchia verificando i gruppi su Facebook centrati su di essa.

ClickBank Products.

Un enorme mercato di prodotti digitali , all'ultimo conteggio oltre 50.000 che coprono tutti i tipi di argomenti e interessi, ce ne sono molti che si riferiscono al tuo mercato?

Libri e riviste stampate.

Cerca in giro per Amazon per i libri che soddisfano la tua nicchia, ci sono molti e ci sono molti feedback o recensioni dei clienti per loro? Per quanto riguarda le riviste stampate, una rivista stampata deve avere molti inserzionisti e decine di migliaia di lettori per finanziare la sua stessa esistenza.

Questa è solo una breve panoramica dei metodi di ricerca che puoi usare, ma in generale sei cercando grandi numeri nelle tue ricerche e molta attività all'interno dei forum e simili. Un errore spesso commesso è quello di lanciare prodotti in mercati tranquilli, ritenendo che non ci sarà alcuna concorrenza e quindi di essere in grado di affrontare facilmente quel mercato. La realtà è che nessuna competizione di solito significa nessun interesse e nessun acquirente, quindi l'ultima cosa che vuoi fare è entrare in un'area di nicchia che sembra essere priva di interesse.

Ricorda, trova prima il mercato affamato e poi alimentalo!



Source by P Johnstone