L'uomo è stato conosciuto per molto tempo come mangiatore di carne. Ma nell'età di oggi, alcune persone preferirebbero optare per un'abitudine alimentare priva di carne. I vegani oi vegetariani sono persone che mangiano alimenti a base vegetale e cercano i benefici per la salute che si trovano nella dieta di tali prodotti alimentari.

Mangiare piante verdi come verdure è un ottimo modo per fare la dieta, ma non bisogna dare per scontato l'importanza delle proteine ​​nel corpo. Questo perché un corpo umano è composto da 40% di sostanza secca (che è a base di proteine) e il resto del 60% è per lo più a base di acqua. Le proteine ​​sono importanti nella riparazione dei tessuti e delle cellule del corpo, aumentando il livello di immunità e sviluppando il corpo e la massa muscolare che aiuta a rendere fisicamente il corpo più forte.

Per ottenere tali quantità di nutrienti essenziali per il corpo tenendo a mente la dieta, conoscere la strada giusta è importante. Uno sta preparando una ricetta o un pasto vegetariano a casa o puoi semplicemente andare a mangiare in un ristorante vegetariano. Ancora, ecco alcuni suggerimenti utili su come ottenere quella dieta vegana che hai sempre desiderato.

Il primo consiste nell'utilizzare prodotti alimentari sostitutivi della carne come i fagioli da includere nella dieta. Hanno un aspetto e un sapore come la carne ma sono ancora piante e possiedono anche alcune proteine. Poi ci sono i molti cibi pronti vegetariani preparati che vedi al supermercato. Cerca cibi che sono caricati con nutrienti importanti come vitamina D e B12, in particolare raccogli i prodotti a base di soia. Quando cucini, prova ad usare il tofu o la sbriciolata di soia che assorbe i condimenti e hanno anche sapori delicati. Mangiare verdure a foglia verde scuro, che sono ricchi di ferro e dà calcio. Se hai insalate, zuppe o stufati aggiungi fagioli, noci o semi in cima per aggiungere un po 'di proteine. Scegli prodotti caseari a basso contenuto di grassi e non grassi. Infine, prova ad andare senza carne al giorno per una settimana, specialmente per i principianti o le persone che sono ancora nuovi ai modi di avere una dieta vegetariana.

Di seguito è riportata una ricetta vegetale che puoi effettivamente fare o creare da sola a casa.

Ricetta lasagna melanzana a bassa percentuale di grassi Questa è un'eccellente ricetta di lasagne vegetariane che è piena di melanzane e spinaci sani. Non usa formaggio, quindi è molto meno grasso rispetto alla lasagna tradizionale.

  • 1 spicchio d'aglio tritato
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • 2 pacchetti da 10 once surgelati tritati di spinaci, scongelati
  • 1 melanzana media a cubetti
  • 1 salsa di pomodoro pre-fatta da 64 once di oncia
  • Prima, preriscaldare il forno a 375 gradi. Quindi scaldare l'olio d'oliva su una padella media a fuoco medio. Quindi rosolare l'aglio per 2 minuti, quindi aggiungere le melanzane e mescolare. Coprire la padella e cuocere le melanzane circa 5 – 7 minuti fino a quando diventa tenera. Coprire il fondo di una teglia da 9×12 pollici con 2 tazze di salsa di pomodoro, e quindi coprire con 4 o 5 tagliatelle lasagne crude sopra la salsa di pomodoro. Coprirlo con uno strato sottile di salsa, quindi aggiungere la melanzana cotta e aggiungere un altro strato sottile di salsa di pomodoro. Aggiungere un altro strato di pasta lasagna, quindi un altro strato sottile di salsa, quindi gli spinaci e un altro strato di salsa. Aggiungere la tagliatella e la salsa rimanenti.

    Coprire bene con una schiuma e cuocere per 45-50 minuti. I noodles sono cotti se possono essere forati da una forchetta. Questo rende sei porzioni di lasagne di melanzane e spinaci e ogni porzione contenente 16,3 grammi di proteine.

    Avere un'abitudine alimentare naturale e priva di carne è una grande cosa. Per i principianti, prova a fare le cose lentamente all'inizio per aiutare il tuo corpo ad adattarsi al cambiamento nella tua dieta. Inoltre, non dimenticare di fare un po 'di esercizio una volta ogni tanto per aggiungere alla tua routine quotidiana uno stile di vita equilibrato e in forma.



    Source by Niko Wintaker