È sempre bello scoprire un fatto interessante quando sei con gli amici. Ecco alcuni frammenti legati al vegetarismo che puoi usare, che tu sia vegetariano o no.

1. Ci sono molti vegetariani là fuori

Se sei vegetariano potresti a volte sentirti un po 'solo. Perlustri gli uomini alla ricerca dell'opzione vegetariana (aspettandosi che non si tratti di risotto ai funghi – o peggio: pila vegetale) e la maggior parte dei tuoi amici e della tua famiglia mangia carne. Eppure, in realtà, ci sono molti, molti vegetariani nel mondo. Milioni! In India si stima che oltre 350 milioni di persone siano vegetariane. A Taiwan, circa il 13% delle persone è vegetariano.

Se vivi nel Regno Unito potresti essere interessato a sapere che ben quattro milioni di voi sono vegetariani. In Brasile, l'8% della popolazione (vale a dire 15,2 milioni di persone) è considerato vegetariano. Negli Stati Uniti, il 13% della popolazione si considera vegetariano o vegano.

Quindi non sei solo. Qualcuno deve solo dirlo ai ristoranti.

2. I vegetariani non mangiano pesce (o pollo)

I vegetariani odiano essere chiesti se mangiano pesce. Per definizione, un vegetariano non mangia gli animali, che provengano dalla terra o dal mare. Dove si trova il problema, potresti aver incontrato un vegetariano che mangia pesce. O meglio, qualcuno che mangia pesce e nessun altro animale e poi si etichetta vegetariano. Non sono vegetariani. Tali persone sono in realtà chiamate pescetarians.

Il problema del consumo di pesce può causare problemi ai vegetariani visto che troppo spesso possono essere serviti da pesce dal proprio ospite a una cena o da & # 39; pesce & # 39; finisce per essere l'opzione vegetariana su un menu.

Quindi la prossima volta che incontri una persona che mangia pesce ma si definisce vegetariano, sentiti libero di correggerli.

3. I vegetariani hanno abbastanza proteine ​​

C'è un'altra domanda che i vegetariani si fanno chiedere troppo spesso: da dove prendi le tue proteine? Le persone che normalmente non si preoccupano della nutrizione si sentono costrette a preoccuparsi dell'assunzione di proteine ​​da parte dei vegetariani. È il tipo di domanda che sembra l'unico trucco che i mangiatori di carne hanno nella manica e non è una buona idea. Principalmente perché stanno mostrando la loro ignoranza della nutrizione. Le proteine ​​sono abbondanti nella dieta vegetariana. Ecco un elenco per iniziare: noci, fagioli, proteine ​​vegetali testurizzate, tofu, formaggio, lenticchie, piselli, yogurt, broccoli, spinaci, avocado, soia e quinoa. Inoltre, molte persone mangiano effettivamente troppe proteine ​​(almeno in Australia). Quindi non ha molto senso essere preoccupati per il consumo di proteine ​​di una persona, specialmente quando così tante persone non sono in grado di soddisfare le loro esigenze quotidiane di frutta e verdura.

4. I vegetariani hanno un rischio più basso di sviluppare malattie cardiache

Le persone possono essere vegetariane per ragioni etiche o religiose. Tuttavia, se sei vegetariano, c'è una conseguenza positiva per la tua salute. I vegetariani hanno meno probabilità di sviluppare malattie cardiache. Questo non è l'unico vantaggio comunque. Il vegetarismo può anche ridurre il rischio di sviluppare pressione alta, diabete e alcuni tipi di cancro (incluso seno, colon-retto e ovarico). I vegetariani hanno meno probabilità di diventare obesi. Quando si considera la prevalenza di queste malattie sulla società, questa è davvero una buona notizia.

5. Anthony Hopkins è vegetariano

Nel mio primo punto ho affermato che ci sono molti vegetariani nel mondo. Non sorprende quindi sapere che ci sono un sacco di celebrità là fuori che sono vegetariani e vegani. Ecco una lista veloce, ma ce ne sono molti, molti altri. Abbiamo: Kate Winslet, Corey Feldman, Sarah Silverman, Carrie Underwood, Casey Affleck, Diane Keaton, Pamela Anderson, Ian McKellan e Natalie Portman. Dal mondo musicale che abbiamo: Kelly Clarkson, Billy Idol, Bryan May, Johnny Marr, Moby, Michael Bolton, Ricky Martin e Nelly.



Source by Julia Barnard